i-4.5 è un diffusore compatto a due vie con un singolo woofer da 4,5 pollici e tweeter in ferrofluido con cupola in seta da 1 pollice, progettato per applicazioni a breve distanza dove la riproduzione del suono ha una qualità fondamentale.

CARATTERISTICHE

  • Driver in polipropilene LF da 4,5″ con rivestimento in gomma
  • 1” Tweeter al ferrofluido, neodimio, a cupola di seta
  • Copertura 70° x 70°
  • Risposta in frequenza 100 Hz – 20 kHz
  • Uscita a lungo termine 109 dB SPL
  • Custodia in legno ad alta densità con lunga durata. Finitura testurizzata
  • Incluso hardware per montaggio su staffa, con staffa a posizione variabile
  • Ideale come satelliti con subwoofer i-Class

Applicazioni

  • Ristoranti
  • Bar e club
  • Caffè
  • Luoghi di intrattenimento a tema
  • Luogo di culto
  • Centri commerciali
  • Aeroporti
  • Copertura per ritardo e sotto-balcone
  • Disponibile Bianco o nero

Scarica la scheda tecnica completa

I sistemi i-Class sono progettati per i costruttori AV che cercano un’alternativa ad alte prestazioni agli altoparlanti con cabinet di plastica. Combinando componenti di qualità professionale e robuste custodie in legno, i modelli i-Class offrono prestazioni sonore ben oltre la loro concorrenza.

L’i-4.5 è un diffusore compatto a due vie progettato specificamente per applicazioni near-field in cui la riproduzione e il valore del suono di qualità sono fondamentali. I driver di livello professionale includono un singolo woofer da 4,5 pollici e tweeter in ferrofluido con cupola in seta da 1 pollice. Entrambi i driver sono accoppiati a una rete crossover di alta qualità e alloggiati in un robusto involucro in legno ad alta densità rifinito con un rivestimento robusto e di livello industriale. Un design angolato assicura una facile installazione negli angoli o su superfici piane utilizzando l’hardware di montaggio incluso. Le connessioni sono semplici e veloci grazie ai terminali di ingresso phoenix incassati. i-4.5 sono anche ideali come satelliti con uno qualsiasi dei subwoofer i-Class.

VAI ALLA PAGINA TECNOLOGIE
Condividi